Ricette Salse

BAGNA DI PORRI

La bagna di porri (anche detta bagna d’povr om) è un tipico condimento per polenta delle alpi cuneesi, specie del distretto monregalese, che ho appreso da mia nonna Tina . Non manca mai nelle nostre polentate, accanto ai soliti ragù di funghi, salsiccia, al gorgonzola e formaggio raschera. Si abbina ancora meglio alla polenta saracena, tipica della val Tanaro, fatta con farina di grano saraceno, ma che a differenza della polenta taragna è abbinata a farina bianca e patate.

Per una bagna per 4- 6 persone si affettano sottilmente due porri a mano o meglio con il robot, e si mettono a cuocere in olio più burro o solo olio finchè si ammorbidiscono, si aggiunge una confezione di panna da cucina da 200 ml., un poco di latte e si fa sobbollire per una decina di minuti fino a che si addensa, si sala e all’ultimo si aggiunge una spolverata di pepe. In alcune varianti si aggiunge un poco di funghi secchi rinvenuti e tritati oppure acciughe conservate soffritti coi porri all’inizio. Sugo squisito anche per condire la pasta.

Ti potrebbero anche interessare

Nessun commento

Lascia la tua risposta