Stai visionando

Emozioni

Emozioni

EMOZIONI AUTUNNALI

“L’autunno è la stagione più dolce e quello che perdiamo in fiori lo guadagniamo in frutti” (Samuel Butler). Fine ottobre alla Prea per finire la raccolta delle castagne dai due castagni che erano di mia nonna Tina, cercare qualche fungo nei boschi e godere della tavolozza di colori autunnali. Nella calda atmosfera creata dalle stufe accese ci ritempriamo con menu naturalmente a base di castagne e altri prodotti autunnali…polenta con salsa di porri e ragù vari, formaggio Raschera locale, minestra…

Continua a leggere

Emozioni

CINNAMON ROLLS&TARTE AU CITRON MERINGUEE

Cinnamon rolls & Tarte au citron meringuée: sublimi dolci stranieri! L’incontro con i Cinnamon rolls è avvenuto in una pasticceria inglese a Cuneo , definite da loro come brioches alla cannella (spezia che io adoro)enormi e molto economiche rispetto ai vari cake presenti. Proprio leggeri non sono, difatti non riesco mai a mangiarne uno intero e nella ricetta compaiono parecchi etti di burro che va messo sia nell’impasto, sia nella farcitura insieme a una generosa dose di cannella, sia nella…

Continua a leggere

Emozioni

GRAUKASE: FORMAGGIO GRIGIO TIROLESE

Da superamante dei formaggi che sono non potevo dedicare un po’ di spazio a un formaggio poco diffuso che mi ha colpito durante una vacanza in valle Aurina: il Graukase, formaggio grigio tipico del Tirolo orientale, specie della Valle Aurina e laterali, (è presidio slow food) che ho gustato in un ristoro sulle sponde del lago artificiale di Neves (1860 m.), nella valle di Selva dei Molini, nel suo abbinamento ideale e cioè con cipolla, olio e aceto. Può anche…

Continua a leggere

Emozioni

BUCHTELN:DOLCE INDIMENTICABILE

Tra le dolcezze altoatesine, senza nulla togliere a strudel, linzer torte, torta ladina e canederli dolci, è forse il Buchteln quella che mi ha più intrigato… gustato per due estati di fila di passaggio alla Malga Molignon sull’alpe di Siusi (non a caso è rinomata per la sua cucina), e – purtroppo – quasi mai incontrato nei menu di altri gasthof. Si può definirlo come una sorta di brioches concresciute, imbiancate da una generosa spolverata di zucchero a velo e…

Continua a leggere

Emozioni

Lago di Rabuons: profondo blu

La foto esprime tutta la felicità che si può provare di fronte a uno spettacolo così! E’ il lago di Rabuons, (2500 m.), il bacino più grande delle alpi Marittime, situato tra la valle Stura e la valle della Tinée, in territorio francese, ma appena sotto le cime di confine (Cima d’Ischiator, Becco alto d’Ischiator), raggiungibile da S.Etienne de Tinée in 4 ore, o sempre in circa 4 ore dai bellissimi laghi di Vens attraverso lo spettacolare Chemin de l’energie…

Continua a leggere