Stai visionando

Escursioni e viaggi

Alpi Cuneesi Escursioni e viaggi

IL SENTIERO DELLE PECORE (Valle Stura)

UN SENTIERO PER VIVERE  In valle Stura c’e’un sentiero che si sviluppa sul versante solatio tra gariga, pinete, campi, sotto i pascoli dove passano l’estate le greggi di pecore di razza sambucana, autoctona della valle , che anni fa rischiava di scomparire. Un bel museo in Pontebernardo ne ripercorre la storia del recupero con testi, immagini, video, manufatti e oggetti antichi. L’ecomuseo della Pastorizia comprende un caseificio e punto di degustazione e un punto vendita dove acquistare manufatti in lana…

Continua a leggere

Alpi Cuneesi Escursioni e viaggi

AL BIVACCO BARBERO NEL VALLONE DELLA VAGLIOTTA (Valle Gesso)

L’escursione alla capanna sociale Barbero (o rifugio Barbero) nel vallone della Vagliotta in valle Gesso mi ha piacevolmente sorpreso per la salita non faticosa ne’ troppo lunga (entro le due ore), la varieta’di ambienti attraversati,  il bel bivacco Barbero dominato dall’imponente cima dell’Asta sottana ma soprattutto le belle cascatelle del rio Vagliotta. Ideale percorso per una giornata di inizio estate, quando ancora non si va piu’in alto, anche per la ricchezza di fioriture. Volendo si puo’ proseguire verso il bivacco…

Continua a leggere

Alpi Cuneesi Escursioni e viaggi per bambini

IL SENTIERO DEI SARVANOT DI RORE (Valle Varaita)

Il sentiero dei Sarvanot a Rore, frazione poco prima di Sampeyre, in media val Varaita, e’una piacevole passeggiata ideale per famiglie, durante la quale i bambini si divertiranno a scovare decine di Sarvanot nel bosco e dopo una mezz’ora di cammino, dopo aver passato vari ponticelli sul rio Cantarane si potra’ammirare la bella cascatella Tumpi la Pisso. Da pochi anni in un poggio panoramico sopra Rore e’stata posizionata una panchina gigante, come ormai se ne vedono tante, che e’possibile raggiungere…

Continua a leggere

Alpi Cuneesi Escursioni e viaggi

FIORI RARI AL PASSO DEL VAN (Valle Gesso)

5 maggio 2021: anche se potrebbe esser presto per la fioritura propongo alla mia amica Silvana di recarci nel vallone di Roaschia (prima di Valdieri, in valle Gesso, nel cuneese) per cercare la Fritillaria moggridgei, che da alcuni anni inseguo senza esito sulle Alpi liguri e marittime. Come itinerario di riserva, in caso di troppa neve, ho scelto la salita al monte Saben, sul versante opposto ad Andonno, che gode di un’esposizione più soleggiata. Verso le 9.30 arriviamo nel tranquillo…

Continua a leggere

Altri Escursioni e viaggi

LAGHI E CASCATE AL RUTOR (Valle d’Aosta)

Erano anni che puntavo all’escursione al rifugio Deffeyes in val d’Aosta e alle sue splendide cascate e prendendo spunto dal numero del luglio 2019 di Montagne 360 (rivista del CAI) propongo alla mia amica Silvana l’anello descritto nella rivista, da compiersi in tutta calma in una due giorni con pernottamento al rifugio Deffeyes sotto al ghiacciaio del Rutor. L’itinerario prevede al ritorno la discesa lungo il sentiero del 150°, di recente sistemazione (2014) in occasione appunto del 150° anniversario dall’improvviso…

Continua a leggere

Altri Escursioni e viaggi

COLLE E LAGHI DEL BETH (val Troncea)

AI primi di luglio 2020 mi capita l’occasione di un breve soggiorno montano a Pragelato  (m.1580),  in alta val Chisone (una delle tre valli valdesi) sopra Pinerolo e appena sotto il Sestriere, dove la mia amica Silvana coi suoi familiari ha affittato un bell’alloggio: “Dal maestro Serafino”, in posizione centralissima, nella piazzetta del municipio, e proprio di fronte al negozio erboristeria di Albergian! Per me che sono amante delle erbe è il massimo ! il periodo è ideale poi per…

Continua a leggere

Alpi Cuneesi Escursioni e viaggi

PUNTA OSTANETTA (Valle Po)

E’ una domenica di fine luglio e in cerca di una salita in vetta non troppo impegnativa con vista Monviso io e Beppe scegliamo ovviamente la valle Po. Sfogliando libri e cartine ci accorgiamo di non essere mai andati in cima a punta Ostanetta, (2375 m), la cui salita prevede due orette, per un totale di cammino minore di 4 ore. Conoscevamo già la vicina punta Selassa, e tutto il versante costituisce forse il più bel balcone sul Viso, la…

Continua a leggere

Altri Escursioni e viaggi

ROCCA DUE DENTI (TO)

Il modesto rilievo della Rocca Due Denti (890 m) sopra Cumiana (To) non è certo la meta ideale per il mese di luglio quando è più forte il richiamo di cime elevate con splendide  fioriture,(o forse avrebbe più senso un giretto al parco Zoom pochi chilometri più sotto!) ma la ragione della nostra scelta sta nel dover effettuare con Beppe una commissione nel Pinerolese, a cui decidiamo di abbinare una qualche escursione. La nostra prima scelta doveva essere il rifugio…

Continua a leggere

Alpi Cuneesi Escursioni e viaggi

AI LAGHI DI PALANFRE’ (valle Vermenagna)

L’anello dei laghi di Palanfrè rappresenta un magnifico itinerario di inizio estate per la ricca e varia fioritura e la presenza di alcuni bei laghi, i laghi di Frisson inferiore e superiore e il lago degli Arbergh, entrambi riserve di pesca. Non a caso fa parte del Parco delle Alpi Marittime, col nome di Riserva del Bosco e dei Laghi di Palanfrè.  Oltretutto la durata del percorso non è eccessiva, sulle 4h 30,occorre tener conto però  che il tratto che…

Continua a leggere

Escursioni e viaggi Liguria

ALLA MADONNA DELLA GUARDIA DI VARAZZE (SV)

Il santuario della Madonna della Guardia che domina Varazze dai 4oo m del M.Grosso è una meta molto frequentata, non solo per la sua panoramicità, ma anche per la varietà di vie di accesso da Varazze, Cogoleto o dall’Eremo del Deserto.  Da Varazze si può compiere un interessante anello, di circa 3 ore, partendo da via Piave, a fianco del fiume Teiro, e scendendo poco più a est, su via Don Minzoni, all’andata la salita è varia, tra scale, creuze,…

Continua a leggere